Ivan Luigi Antonio Scherillo è il fondatore dell’associazione, del quale è l’infaticabile animatore. Attore professionista, si è specializzato in progetti per il recupero dei ragazzi e delle ragazze a rischio e contro la dispersione scolastica e nell’ideazione di attività contro il bullismo. Ha collaborato con Libera - nomi e numeri contro le mafie, con la quale ancora collabora , Maestri di strada, Centro Documentazione contro la camorra e altre realtà locali e nazionali. Ha tenuto laboratori in oltre ottanta scuole italiane e nel carcere minorile di Nisida.

Autore professionista, ha scritto i romanzi “Non posso evitarti l’inferno, ma voglio tenerti la mano mentre lo attraversi” e “La notte più buia” e lavorato come sceneggiatore per il film “Subbuteo”, con il quale ha vinto il Premio Giancarlo Siani, e per  i documentari  “Vivi-le nostre storie” e “Di male in peggio, di bene in meglio” e "In viaggio con la Mehari". Dal 2006 collabora con  il Marano Ragazzi Spot Festival, che ha anche presentato nel 2011, come autore e come esperto per i laboratori di cinema per le scuole tenuti durante il festival. 

Proprio per le scuole è nata la collana “I libri dell'EducAttore”, della quale fanno parte i libri “Manuale di teatro per la scuola”, “Adesso ve le racconto io le mafie!”, con la prefazione di Don Luigi Ciotti, e “In catene”, tratto dallo spettacolo sul bullismo più visto della b.b.m.

I libri dell'EducAttore

Stampa Stampa | Mappa del sito
© bbm production 1995 Partita IVA e C.F. 08326671214